Venerdì 7 Agosto – Incontro con i protagonisti del film

Proiezione film “A mano disarmata”
Ore 21:15
Regia di Claudio Bonivento
Con Claudia Gerini, Mirko Frezza, Maurizio Mattioli, Francesco Pannofino, Milena Mancini Sceneggiatura e soggetto di Federica Angeli e Domitilla Shaula Di Pietro
Italia 2019 durata 107’

Incontro con i protagonisti del film

CLAUDIO BONIVENTO
Le sue prime attività nel campo dello spettacolo sono state con Charles Aznavour e Léo Ferré. Dopo alcuni anni alla Numero Uno, casa discografica di Lucio Battisti e Mogol, ha successivamente lavorato per Barclay, Curci Edizioni Musicali, Ariston Records, RCA Italiana, C.G.D., Messaggerie Musicali e WEA.
Nel 1976 entra a Telemontecarlo in qualità di direttore responsabile dei programmi e lavora a stretto contatto con Indro Montanelli nella sua trasmissione televisiva quotidiana.
Nel 1977 inizia l’attività imprenditoriale in proprio, realizzando produzioni teatrali, televisive e cinematografiche.
Ha contribuito con le sue produzioni alla nascita di attori, sceneggiatori, registi, produttori oggi fra i più noti. Oltre metà della sua produzione consiste in opere prime (esordi alla regia) e opere seconde, tra cui quelle di Franco Amurri, Claudio Amendola, Giulio Base, Michele Placido, Marco Risi, Ricky Tognazzi, Simona Izzo,Rossella Izzo, marco Tullio Giordana.
Tra le sue produzioni: Mery per sempre di Marco Risi, Sapore di mare di Carlo Vanzina, Eccezzziunale…veramente di Carlo Vanzina, Ultrà di Ricky Tognazzi, Le scorte di Ricky Tognazzi, Pasolini, un delitto italiano di Marco Tullio Giordana.
Alla regia lo troviamo in: Altri uomini, Le giraffe e A mano disarmata.

MILENA MANCINI
Nel 2003 debutta nel cinema con il film horror The Mark – Il segno della vendetta, regia di Mariano Equizzi. Nello stesso anno lavora con Gabriele Muccino per il mediometraggio “Le affinità elettive”. Nel 2004 debutta in televisione come attrice partecipando a un episodio della serie tv Diritto di difesa. L’anno successivo interpre il ruolo della ballerina Rebecca nella serie TV di Italia 1 Grandi domani, regia di Vincenzo Terracciano.
Nel 2007 è tra i protagonisti della miniserie TV Il generale Dalla Chiesa, regia di Giorgio Capitani, dove interpreta il ruolo di Rita dalla Chiesa, una delle due figlie del generale Carlo Alberto dalla Chiesa. Nel 2008 prende parte alla miniserie tv di Rai Uno, Provaci ancora prof 3, diretta da Rossella Izzo. Nel 2009 interpreta il ruolo di Margherita nel film “Scusa ma ti voglio sposare”, diretta da Federico Moccia.
Dopo una pausa per la nascita di due figli, torna sul piccolo schermo nella serie TV “Dov’è Mario?” per la regia di E. Gabriellini, e al cinema come coprotagonista del film “Il più grande sogno”, esordio alla regia di Michele Vannucci.
Al teatro Piccolo Eliseo, nel 2017, interpreta Sibilla Aleramo nello spettacolo “La più lunga ora” per la penna e la regia di Vinicio Marchioni. Sempre nel 2017 è nel cast del film “Ride”, prima regia firmata da Valerio Mastandrea. E’ inoltre tra i protagonisti dei film “Sole cuore amore” di D. Vicari, “La terra dell’abbastanza” dei fratelli d’Innocenzo, “A mano disarmata” di C. Bonivento e “Bangla”, regia di Phaim Bhuiyan.

DOMITILLA SHAULA DI PIETRO
Scrittrice, Pittrice e sceneggiatrice. Tra queste, “La rivincita”, “Il mio nome è Tanya”, “A mano disarmata”.

MIRKO FREZZA
Attore, ha debuttato nel 2009. E’ tra i protagonisti di: Il più grande sogno di Michele Vannucci, Riccardo va all’inferno di Roberta Torre, Quanto basta di Francesco Falaschi, Dogman di Matteo Garrone, Appena un minuto di Francesco Mandelli e A mano disarmata di Claudio Bonivento.
E’ protagonista anche di alcune fiction televisive. Lo troviamo in Rocco Schiavone di Michele Soavi, La narcotici 2 di Michele Soavi, Il giustiziere di Michele Alaique.

Incontri con il cinema